seo-buzz-stream

SEO: come gestire campagne di marketing con Buzz Stream

L’attività SEO, come ben sanno i professionisti del settore, necessita di strategie adeguate per far sì che arrivino i risultati sperati, che poi sarebbe la scalata delle SERP di Google. Ma non possiamo fare affidamento solo alle intuizioni della nostra mente.

Per mettere in atto una ottima strategia che porti a risultati concreti, bisogna necessariamente affidarsi ad alcuni strumenti, che possiamo anche definire SEO software per darci un’aria un po più professionale.

A tal proposito, oggi vi voglio parlare di uno strumento che potrebbe essere davvero molto utile, visto che ci permette di tenere sotto controllo quelle piattaforma che, potenzialmente, possono darci grossi vantaggi e visualizzazioni: sto parlando ovviamente dei social network.

Lo strumento in questione si chiama Buzz Stream: si tratta di un tool estremamente utile (citato anche in un articolo di sito-perfetto.it) che ci consente di gestire campagne di marketing per costruire dei legami attraverso scambio di link per costruire dei legami commerciali ed aumentare, di rimando, il traffico sul nostro sito.

I motori di ricerca (search engines) e i social media sono influenzati da tantissimi micro-influencers che, sul web, tendono a veicolare i gusti delle persone. Appare chiaro che sarebbe estremamente utile creare dei legami con questi “influenzatori” per poter così trovare dei clienti. Grazie a Buzz Stream possiamo creare questa rete di rapporti che possono darci tali vantaggi per la nostra attività.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>