Microsoft, ecco l’emoji con il dito medio

Sarebbe il caso di dire “era ora”, nel senso che chiunque di noi ha pensato, nel corso della sua esperienza sui social network, all’immissione di un emoji che ritraesse una delle espressioni più conosciute al mondo.

Potremmo quasi parlare di linguaggio universale, magari non proprio politicamente corretto ma che fa sempre “colpo”.

E’ Microsoft, uno dei grandi colossi dell’informatica, a sdoganare l’utilizzo dell’emoji che raffigura un dito medio.

La notizia, riportata dal blog emojipedia, è rimbalzata da una parte all’altra del web, trovando un assenso totale. Erano in molti (anche voi, non fate finta di no) dell’introduzione di un emoji del genere, un modo per esprimere in modo colorito il proprio disappunto.

Queste nuove faccine saranno implementate direttamente in Windows 10, il nuovo sistema operativo della casa di Redmond. Per maggiori informazioni, potete consultare l’interessante articolo di webnews.it.

Pronti per mandare a quel paese qualche vostro amico?